Cerca
  • Giulia Bernardinello

I COMANDAMENTI DEL SEXTING

Da quando esistono dispositivi di comunicazione con chat, esiste il sexting. Accorcia le distanze, alimenta e soddisfa il desiderio. La comunicazione sessuale quindi, è solo una delle tante sfere della nostra vita inglobate nella tecnologia, che come le altre, possiede diverse conseguenze.


💥

Il sexting è richiesto, non imposto. Nessuno desidera vedere nudes a tutte le ore del giorno, è importante non insistere.

💥

Dall’altra parte dello schermo c’è un essere umano, questo per ricordare che va utilizzata la sensibilità ed il rispetto. Se una fantasia non piace, può aiutare capire il perché e cosa potrebbe avvicinarsi di più ai gusti dell’altro, insomma si è sempre in due anche a distanza.


💥

Questo nuovo terreno comunicativo deve mettere a proprio agio, si possono usare chat di autodistruzione se si preferisce, che impediscano il salvataggio automatico, non metteteci la faccia e magari neanche i segni particolari se vi sentite più tranquill*. È bene sapere però che, internet trattiene: qualsiasi immagine può essere acquisita con i giusti strumenti.

💥

Trovare una parola d’ordine che comunichi quando è bene aprire le foto: se siete alla cena di Natale vicino alla zia, sarà utile.


💥

Sperimentare! Ad alcune persone piace una narrazione di contenuto, ad altri un linguaggio esplicito. Empatizzate con l’altro.

💥

Ultimo, ma non per importanza, NON USATE LE EMOTICONS.

“Il sesso è solo ginnastica, il desiderio è forza del pensiero. E la forza del pensiero ha un potere immenso, può fare qualunque cosa”


Pedro Almodovar

13 visualizzazioni

348 4212279

Via delle Rose, 16

Bologna (BO)

  • Instagram
  • Facebook

©2019 di Dott.ssa Giulia Bernardinello